PAPA SOGNO DI TE
Girotondo di Pensieri,  Persone Speciali

PAPA’ SOGNO DI TE

PAPA’ SOGNO DI TE

C’è un sogno di me di quando ero bambina, meno di 2 anni, con le mie scarpette di vernice bianca.

Uno dei tanti regali di papà.

Io sto in braccio a lui, perchè volevo stare addosso a lui, non che fossi stanca di correre.

Proprio io che avevo imparato prima a correre e poi a camminare.

Sono, in braccio a papà, sento la voce del mare.

Oggi è dolcemente calmo il mare, solo appena un pò increspato.

Le onde si srotolano sulla spiaggia, la spuma bianca brilla sotto il sole ed io la guardo assorta.

Ipnotizzata da quell’andirivieni: affascinata.

Sono in braccio a papà, e mi sento tranquilla: Felice.

L’aria è profumata: Frizzante di sale, sulle labbra ne percepisco il sapore:

Indosso il mio vestitino bianco, altro regalo di papà.

papa e figlia con il cappellino di paglia

Seguo con le dita, i ricami strani che il mio cappellino, (che ve lo dico a fare… altro dono di mio papà innamorato), di paglia, traforato, filtrando il sole, crea sulla sua pelle bruna, più scura della mia, delicata e rosea, di bimba.

La sua bocca, ogni tanto si posa tra i miei riccioletti morbidissimi.

Quel papà scuro di sole, con quegli occhi verdi-azzurri, che erano persi nei miei occhi, persi come puro amore, era il mio papà!!

Si ero innamorata di papà.

Giocavo con la mia manina piccola, toccando il suo collo ed il colletto della sua camicia, bianca anch’essa come il mio vestito, mentre respiravo nel suo respiro, con la mia guancia poggiata alla sua.

“Zingarella mi fai il solletico con la manina”, ma lui voleva la mia manina.

La ricordo la tua voce papà: essa è nel mio cuore. Incisa, per sempre.

Ricordo, sai papà, con tenerezza e felicità immensa quel tuo sguardo, che avevi solo per me, e che era come un sole caldo, nella mia vita di bambina.

Ti ricordo papa.

Chi sono ? Sono una persona sincera, empatica, fantasiosa. Amo viaggiare (a volte anche solo con la testa in compagnia del cuore). Amo la Natura, l'Arte, la Musica, la Danza, la Poesia e la Bellezza, che cerco di trovare ovunque. E sono me stessa. Ho, come tutti: difetti, qualche pregio e amo tanto la vita che, come capita, un pò ci accarezza, un pò ci prende a sberle. Questo BLOG, di cui sono Founder e Content Creator, nasce per scrivere di quelle piccole e grandi cose meravigliose che accadono lungo la nostra strada della vita. Perciò scriverò di Arte, Natura ed altro come dicevo all' inizio... Ma anche di Attualità e cose pratiche come Salute, Star bene con sè, Problemi, Scoperte. E le Novità che questo nostro "vivere" ci porta in dono ogni giorno "vivendo", sperando di riuscire a farlo, sempre con un pò di lievità...

6 commenti

  • sabbatina

    dolci parole emozionanti in cui si legge tanta emozione ed tanto affetto, amore che ancora oggi viveve ancor più di ieri.

    • Fataviola (Silvy)

      Cara Sabbatina si è vero, papà mi manca. Tu sei molto sensibile
      ed hai colto l’intensità del mio amore per lui. Mi manca tanto papà. Mi manca la sua voce
      anche se la ricordo benissimo.
      Anche se sono convinta sia sempre con me.
      Buonanotte cara
      Fataviola

    • Veronica

      Ci sono fortunata con una amica cosi bella e dolce! Ricordi da bambina sempre amata, non si po mai dimenticare amore di mamma e il papa. Guai si qualquno parlava male di loro figlia , sempre con amore mi ricordo di tuoi genitori.❤🙏

      • Fataviola (Silvy)

        Grazie Veronica per le tue belle parole. Per il modo toccante con cui mi dici che,
        con amore, ti ricordi dei miei genitori.
        Che mi mancano molto.
        Grazie anche per le parole che mi emozionano tanto, quando mi scrivi che
        ti ritieni fortunata di avermi come amica.
        Naturalmente questa fortuna è reciproca.
        Una notte fatata cara Veronica
        Fataviola

        • Fataviola (Silvy)

          Cara Paola, sono molto contenta che tu ti sia emozionata.
          Anche perchè il mio è un Blog Emozionale.
          Ti ringrazio per i tuoi complimenti molto graditi.
          Spero di risentirti presto.
          Un fatato pomeriggio
          Fataviola

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !! Il contenuto di questo sito è protetto